Chi Siamo

Vi invitiamo nella nostra casa, per farvi assaporare tutto il gusto della Tuscia e dei suoi prodotti.

La Casa di Effe propone una ristorazione di qualità a 360 gradi, definendo la propria cucina, "Cucina Circolare in Tuscia" dove si fondono  autoproduzione, stagionalità, innovazione, tradizione e territorio. I nostri menù hanno diverse connotazioni. Di base coltiviamo una cucina tradizionale tipica della Tuscia di un tempo, che elaboriamo per dare vita a piatti dal tocco innovativo e audace. Le materie prime vengono acquistate direttamente dai produttori locali e il resto auto-prodotto. Pane, pasta e altro sono realizzati con prodotti biologici e o naturali, seguendo sempre la stagionalità, per una cucina "Circolare" a tutto tondo. Il progetto nasce dalla pubblicazione del libro "Tuscia Slow" in 80 ricette, scritto dalla titolare Fabiana Eramo. Un viaggio attraverso le tradizioni della Tuscia, quelle della sua famiglia e dei presidi Slow Food che ne fanno parte. Da qui nasce anche la passione di esprimere il cibo attraverso l'arte e la cultura, per questo organizziamo eventi eno-gastronomici artistici, culturali.

Read More

I Nostri Menù

CUCINA CIRCOLARE IN TUSCIA



La formula smart menù, consente di prenotare lo stesso giorno entro le 11:00 per il pranzo.
La proposta smart comprende: Taglieri delle Eccellenze della Tuscia con, formaggi accompagnati da marmellate e mostarde fatte in casa, salumi e sott'olio autoprodotti. Primi espressi artigianali Hamburger gourmet espressi Desserts del giorno
Vini del territorio.
PER INIZIARE:
Selezioni delle eccellenze della Tuscia
Formaggi e salumi delle varie aziende del trerritorio, con composte e sott' olio autoprodotti.
Selezione di Caprini
Selezione di Caprini della "Fattoria Secondo Altipiano", con composte fatte in casa.
Tempo fa
Terrina di fegatini alla Francese, con pane in cassetta al caffè autoprodotto e gelèè di limone fatta in casa.
Lorenzo
Carpaccio di manzo "Az. Poder Riccio" con pere e scamorza di bufala" Az. La luisa" e cipolla rossa caramellata.
Amore a prima vista
Tartare di manzo "Az. Poder Riccio" alla Francese, su salsa di parmigiano e tuorlo d'uovo.
Ricordati di non scordare
Cruditè di tonno al profumo di lime, acqua di mozzarella di bufala "La Luisa" e cocco.
Come un baccalà
Tartare di baccalà con marinatura all'arancia, su insalatina di finocchi freschi, battuto di olive nere disidratate e pistacchi
Era quel giorno
Tartare di coregone di Bolsena scottato con pomodorini confit alle erbette, su crema di zucchine leggera al basilico e polvere di prosciutto nostrano.
PRIMI:
Velvety fish
Vellutata di Pesci di Scoglio, con battuto di gamberi, sfoglie di pane croccante e panna acida autoprodotta al prezzemolo.
Lago ’19
Gnocchi di patate locali fatti in casa, con ragù bianco di coregone o boccalone, pomodorini arrostititi , crumble di pane al prezzemolo e spuma al profumo di lago.
Ravioli di coda
Ravioli fatti in casa ripieni di coda alla vaccinara, nel suo sugo con pecorino stagionato di Sorano.
Rav-viola
Ravioli fatti in casa alle patate viola locali, su crema di cozze fresche e croccante di cialda al pecorino.
Quasi carbonara
Tortellacci farciti con ricotta di bufala "Az. La Luisa", su crema di zabaione al parmigiano e pancetta croccante.
SECONDI:
Anguilla Martino IV
Anguilla del Lago di Bolsena alla Vernaccia, con insalatina d' orzo Az. Campomorobio.
Chiocciole in Purgatorio
Lumache locali in umido, su crema di fagioli del "Purgatorio" e aria di aglio rosso di Proceno.
il Baccala’ e il rè dell’orto
Baccalà scottato all'acqua di pomodoro "Scatolone" di Bolsena e caviale di olive nere al prezzemolo.
Saltimbocca di lago
Filetto di coregone scottato con prosciutto croccante nostrano, spuma di salvia e nido di cicoria alle zeste di arancia candite.
Coniglio in fricassea
Coniglio in salsa, con purea di fagioli del "Purgatorio" Az. Campomorobio al profumo di nocciole.
Maiale al bosco
Stinco di maiale sfilettato, con scaglie di tartufo su crema di patate viola al rosmarino e scaglie di mandorle.
La Guancia Rosicasasso
Guancia di Vitello brasata al "Rosicasasso" Az. Castelli" con purea di castagne o zucca.

Il Nostro Pane

Imparare a fare il pane con la pasta madre, e' stato per me, come fare un viaggio nel passato e nei ricordi. La passione per la panificazione, mi e' stata trasmessa da mia nonna Eva e dai suoi racconti sulla pasta di "riporto" e la lievitazione nella madia di famiglia. Lei mi ha fornito le basi e la ricetta che nel corso del tempo, sperimentando, ho messo appunto. E che oggi e' presente sul mio libro Tuscia Slow in 80 ricette, nella sezione sulla panificazione casalinga. Interamente dedicata a le.

" Imparare a fare il pane con la pasta madre, e' stato per me, come fare un viaggio nel passato e nei ricordi. La passione per la panificazione, mi e' stata trasmessa da mia nonna Eva "

 "  I suoi racconti sulla pasta di "riporto" e la lievitazione nella madia di famiglia. "

Dolci Fatti in casa

" Lei mi ha fornito le basi e la ricetta che nel corso del tempo, sperimentando, ho messo appunto. E che oggi e' presente sul mio libro Tuscia Slow in 80 ricette, nella sezione sulla panificazione

Conosciamoci meglio...

Il team della Casa di Effe è composto dalla titolare Fabiana Eramo, cuoca per vocazione e passione e il suo compagno Fabio Lanciano, amante del cibo, della cucina ed appassionato di vini e Rum. Non mancano i preziosi aiuti dei nostri amici e parenti.

Il Blog

Cucina Circolare in Tuscia di Fabiana Eramo

View The Blog

Eventi

You can write a description of the section here! You can write a description of the section here!

View All Events

Donec at eui smod nibh, eu bibendum quam. Nullam non gravida pDonec at eui smod nibh, eu bibendum quam. Nullam non gravida peu bibendum quam. Nullam non gravida peu bibendum quam. Nullam non gravida p

Opening Hours


Monday-Friday: 08:00AM - 10:00PM

Saturday-Sunday: 10:00AM - 11:00PM

Contact Us


  • 383 Waterview Lane, Las Vegas, US
  • 1 123 456 789
  • support@example.com
  • https://www.example.com